Collo di gallo ripieno

Chianti cuisine on your table

INGREDIENTI

Collo di gallo completo di testa                1

Fegatini, cuoricino, cipolla, reni 1 ciascuno

Uovo                         1

Pane raffermo imbevuto nel latte        1 fetta

Aglio                         3 spicchi

Prezzemolo                     1 ciuffo

Pepe e sale                      q.b.

Noce moscata                     una spolverata (secondo i gusti)

Brodo                         2 o 3 tazze

Olio extravergine di oliva           1 tazzina da caffè

Odori vari classici        q.b.

PREPARAZIONE

Per fare il Collo Ripieno: togliere l’osso dal collo, badando bene di non rompere la pelle. Recuperate dall’osso quanta più carne potete, che tagliuzzerete con la mezzaluna assieme alle frattaglie del pollo. Fatele rosolare bene in olio d’oliva assieme agli odori (la classica carota, prezzemolo, sedano…). Appena saranno un po’ raffreddate impastatele con il pane imbevuto nel latte, l’aglio ed il prezzemolo tritati, l’uovo sbattuto, pepe e noce moscata grattugiata; con questo impasto riempite il collo del pollo disossato e cucitelo in fondo. Per maggior sicurezza legate anche il becco. Immergetelo sdraiato nel brodo con gli odori e fate cuocere il collo ripieno per almeno 30 minuti. Fate raffreddare fuori dal brodo e poi affettate e portate in tavola con contorno di cipolline e cetriolini sottaceto, qualche cappero ed un giro leggero di olio extravergine di oliva. Un pochino di maionese non guasterà. Anche una peperonatina non ci sta male…

Collo di gallo ripieno, servito con peperoni saltati in padella con Olio Extravergine di Oliva.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

On Key

Related Posts

Usiamo cookies per fornirti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito