cipolline agrodolce

INGREDIENTI

Cipolline bianche piccole       500 g

Aceto o Agresto               1 bicchiere

Salsa Worcester               2 spruzzi

Cannella polvere                un pizzichino

Olio extra vergine di oliva     ½ bicchiere

Zucchero                      4 cucchiai

PREPARAZIONE

Sbucciate e lavate le cipolline, poi mettetele in un tegame grande tanto che queste ricoprano tutto il fondo in un unico strato. Aggiungete l’olio, fate soffriggere un attimo e poi aggiungete l’aceto e lo zucchero un po’ per volta, mescolando bene. Aggiungete la salsa Worcester e la cannella in polvere, coprite con un coperchio in modo che le cipolline non si asciughino troppo. Se necessario potete anche aggiungere un po’ di acqua calda. Lasciate cuocere a fuoco lento per circa 40 minuti, mescolando di tanto in tanto fino a far ritirare il sugo. Servite le cipolline in agrodolce come accompagnamento alle portate di carne.

Tenete presente che: la nonna usava il burro e non l’olio: se volete provare, saranno comunque ottime.

Al posto dello zucchero, potete utilizzare anche il miele: il risultato sarà un sugo un po’ più denso, che potrete apprezzare meglio se le servirete tiepide.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

On Key

Related Posts

Usiamo cookies per fornirti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito